Come soddisfare la richiesta di cibo di una popolazione mondiale in costante crescita?
E-mail LinkedIn Facebook Twitter

Come soddisfare la richiesta di cibo di una popolazione mondiale in costante crescita?

Soddisfare la richiresta di cibo di una popolazione mondiale in costante crescita

Nel 2050 circa 9 miliardi di persone richiederanno alimenti provenienti dalla coltivazione di semi.

Per dare valore ad ogni seme, BASF sta lavorando a soluzioni che uniscano l'esperienza dell'Agricoltore a trattamenti innovativi, permettendo alle colture di essere più rigogliose e crescere più sane: cosi i semi piantati nella stessa quantità di terra, nutriranno più persone.

BASF sostiene gli Agricoltori, perchè siamo tutti nelle loro mani.

video in evidenza

BASF Crop protection ha creato questo video perche' crede nell'agricoltura e in modo particolare in quella del Sud Europa. Riconosciamo gli sforzi che gli agricoltori stanno facendo per produrre ogni giorno cibo sano e di qualita'. Con questo video vorrremmo mostrare cosa rende l'agricoltura nel Sud Europa (Grecia, Italia, Portogallo e Spagna) cosi' speciale e cos' importante in modo particolare per il nostro futuro e quello delle nuove generazioni.


Qual è il lavoro più grande sulla Terra? Ci avete mai pensato? E' una domanda interessante, che può certamente indurre molte discussioni. Per noi di BASF Crop Protection, la risposta è ciò che ci ha spinto a sviluppare una campagna per dimostrare il nostro apprezzamento e il nostro sostegno per gli agricoltori e coltivatori di tutto il mondo. L’Agricoltore, il più grande lavoro sulla Terra.

Interviste agli agricoltori

L'Agricoltore e' il piu' grande lavoro sulla Terra? Ascolta l'intervista a Roberto Reda.




intervista a Giancarlo Cerutti

L'Agricoltore e' il piu' grande lavoro sulla Terra? Ascolta l'intervista a Giancarlo Cerutti. "Gli agricoltori sono gente genuina, attaccata alla terra che crede nel loro mestiere ed hanno un futuro {...} di sfamare il pianeta. {...} sono attori importanti nel nostro futuro sviluppo. {...} attaccati al lavoro e credono in cio' che fanno."



L'agricoltore e' il lavoro piu' grande sulla Terra? Ascolta l'intervista a Francesco Testa. "Il Biogas e' una bella alternativa perche' ci permette di valorizzare il prezzo del mais. Quando l'idea del Biogas e' partita si lavorava in perdita, da allora il prezzo del mais e' aumentato ma trasformarlo in energia elettrica rende comunque di piu'. {...} L' agricoltura e' cambiata e bisogna star dietro ai tempi."




L’agricoltore è il lavoro più grande sulla Terra? Ascolta l’intervista a Luigi Degano, Direttore della Fondazione Conte Gian Giacomo Morando Bolognini ed al tecnico Genetista Fabio Introzzi. “La fondazione Conte Gian Giacomo Morando Bolognini ha come suo compito la conservazione culturale di questo museo e la valorizzazione dei reperti che sono al suo interno; l’uso dei 335 ettari di patrimonio genetico vegetale, in particolare di Cereali a paglia.” “Quest’anno ricorrono gli 80 anni dalla fondazione di questa associazione che è stata decisa dalla benefattrice moglie del conte Giacomo Bolognini nel 1933, Contessa Eugenia.” “Noi svogliamo un’attività di collegamento tra la ricerca e l’utilizzo agricolo. Un legame fra le attività di miglioramento genetico e la moltiplicazione effettuata dalle società sementiere.”




L’agricoltore è il lavoro più grande sulla Terra? Ascolta l’intervista a Luigi Giordani. “L’Agricoltura in 35 anni è sicuramente cambiata molto e si è specializzata. Le aziende sono molto più specializzate, molto più tecniche e quindi bisogna essere molto preparati per dare dei servizi migliori all’azienda agricola.”




L’agricoltore è il lavoro più grande sulla Terra? Ascolta l’intervista a Gianluca Giberti Fabio Pedozzi.


L'Agricoltore, il più grande lavoro sulla Terra