L'Agricoltore il più grande lavoro sulla Terra - Agricoltour 2014 - Rosaria Sorrentino 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter

Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA)

Rosaria Sorrentino

Rosaria Sorrentino studia Economia e management dell'innovazione.

E' a un passo dalla laurea e scalpita per immergersi nell'azienda di famiglia, la Campania Export, che papà Biagio ha aperto a San Valentino Torio con un socio e fatto crescere negli anni, nonostante le difficoltà, la crisi, i pregiudizi rispetto alle produzioni campane, soprattutto quelle limitrofe alla “terra dei fuochi”.

Rosaria e Biagio ci accolgono proprio sotto al Vesuvio, che Biagio chiama “O muost'”, il mostro: un epiteto che va letto in accezione positiva e affettuosa, perché è proprio il vulcano che conferisce a quei terreni proprietà straordinarie per i suoi frutti.

Cosa rappresenta per una giovane donna l'ingresso nel mondo dell'agricoltura?

In parte, il contesto generale un po' demoralizza e un po' spaventa, perché ci sono troppe cose che non vanno, troppe cose da migliorare, troppe potenzialità che nel tempo non si sono tradotte in opportunità: mancano le competenze, e tanti giovani sono andati via. Ma sull'altro piatto della bilancia c'è una sfida enorme e un voler andare in controtendenza, anche rispetto a chi nell'Università continuava a dirci che il futuro era sul versante finanziario, perché lì le possibilità di crescita e di carriera sono molto più ambiziose.

Per te, che hai scelto di restare e di puntare sull'agricoltura, c'è una grande responsabilità...

So che per la generazione dei nostri genitori noi rappresentiamo la possibilità del riscatto, perché abbiamo competenze, siamo portatori di innovazione e know how. Ci chiedono di aiutarli, di correggere i loro errori, di portare una visione nuova in agricoltura. Come possiamo sottrarci a questo appello? Spero che altri giovani si uniscano a me, in questa battaglia che si preannuncia durissima ma in cui dobbiamo provare a invertire la rotta.

Quali sono le priorità, secondo te, per evitare che i sacrifici realizzati dai genitori non vengano vanificati?

L'aggregazione, prima di tutto. In un settore importante e strategico come l'agricoltura non si può pensare di fare tutto da soli. Bisogna immaginare di fare sinergie attraverso strumenti come le reti di impresa, che permettono di fare economia di scala e di crescere, mantenendo comunque una propria identità. E poi bisogna iniziare a percorrere i circuiti di nicchia, quelli in grado di valorizzare adeguatamente i nostri prodotti. Un po' come fa slow food, ma anche i network dei gruppi di acquisto, che si indirizzano verso i consumatori consapevoli. E poi creare un networking relazionale, soprattutto con l'estero, perché è verso l'internazionalizzazione spinta che bisogna andare.

Idee chiare e tanta grinta: questa non sarà una missione impossibile, allora?

All'Università ci insegnano che il percorso lavorativo è continuamente fatto di prove ed errori, ed è questo che dovremo fare, avendo però ben chiari gli obiettivi a breve, medio e lungo termine. La sostanza c'è tutta: questi terreni sono delle vere miniere, con prodotti di valore. C'è da lavorare sotto l'aspetto organizzativo, della divisione dei ruoli, della valorizzazione di ogni singolo anello della catena produttiva. Quello che è mancato è un clima di fiducia; chi lavora in agricoltura da queste parti continua a sentirsi penalizzato e deve invece riscoprire un valore sociale, culturale, che favorirà il senso di appartenenza e sarà la base per una nuova crescita e un nuovo sviluppo di tutta l'area.

E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. Campania Export - San Valentino Torio (SA) - Rosaria Sorrentino - Agricoltour 2014 - 9 luglio