L'Agricoltore il più grande lavoro sulla Terra - Interviste Agricoltour 2014 - Gennaro de Rosa 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter

Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE)

Gennaro De Rosa

Gennaro De Rosa trascorre l'inverno a Villaricca, vicino Napoli, e poi emigra d'estate in campagna, nel meleto di famiglia che cura con una passione maniacale.

Le mele tipo “annurche”, da queste parti, sono una vera ricchezza.

Che rapporto c'è con questo lavoro?

Io sono uno che ci parla, con le piante. Se non ci parli, è un lavoro che non si può fare. E' una passione di famiglia, la famiglia De Rosa, che ci ha trasmesso valori profondi e che noi speriamo di poter continuare a trasmettere. Le piante per noi sono come bambini: le vedi nascere, crescere, soffrire e gioire, e tu con loro, sempre.

Che ricordi ha dei suoi inizi, con suo padre?

Aspettavamo con ansia il periodo della raccolta: era una festa. Mio padre mi diceva sempre che le mele “danno soddisfazione”; come dargli torto... lui, partendo da zero, è riuscito a farsi una posizione e a costruire un futuro anche per noi; si è sacrificato ma ha vissuto una passione che evidentemente ci ha trasmesso nel Dna.

E' più difficile ripetere la stessa operazione con i suoi figli o le mele, nella genetica di famiglia, continuano ad essere predominanti?

Loro sono ancora un po' restii: vedono che ci sono molte ore di lavoro, che bisogna fare sacrifici, ma allo stesso tempo manifestano curiosità. Non li vedo ancora decisi sul da farsi, ma ovviamente ci spero in un loro impegno. Io dico loro che innovando possono essere agevolati, rispetto alla nostra generazione e ancora di più rispetto alla precedente. Non so se basterà; se non si convinceranno, mi sembrerà di aver sprecato tutti questi anni di sacrifici. E' bello vedere braccia e cervelli giovani in agricoltura. I giovani della zona, in estate, vengono in campagna per guadagnarsi qualcosina e pagarsi le vacanze, e così capiscono che la frutta è una materia prima importante, che c'è un gran lavoro dietro. Molti lavorano con passione, non lo fanno solo per i soldi; iniziano così e poi iniziano a considerare i vantaggi di lavorare all'aria aperta, a contatto con la natura. Lo capisco bene: quando vengo nel meleto scarico tutti i pensieri, mi rilasso, mi passano le arrabbiature.

Eppure di momenti difficili ce ne saranno, no?

Momenti di difficoltà si sono vissuti soprattutto negli ultimi anni: la crisi, la cattiva comunicazione fatta in tv e sui giornali dalle vicende legate alla Terra dei fuochi... Come si superano i problemi? Lottando, facendo qualità, continuando a credere in quello che si sta facendo, organizzandosi. I nostri prodotti sono tracciati, controllati, e il fatto di aderire ad una cooperativa agricola ci aiuta molto. Non potevo continuare a produrre e commercializzare, come facevo prima. Oggi c'è bisogno di un lavoro diverso, più moderno e organizzato. Il sistema è migliore, le tecnologie ti aiutano, gli aggiornamenti e i confronti sono continui, e dobbiamo sempre spingere sull'aggregazione. Perché la crisi c'è, sarebbe inutile negarlo, ma si può battere. Perché sarà sempre più forte la passione, quella che ci dà il più grande lavoro sulla terra, come recita il vostro slogan.

E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Az. Agr. De Rosa- Caianello (CE) - Gennaro De Rosa - Agricoltour 2014 - 7 luglio