Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter

Bruno Francescon - Amministratore della Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN)

La Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) si trova a Rodigo, in provincia di Mantova, ed è, come dimensioni, il primo gruppo italiano per produzione e commercializzazione dei meloni, rappresentando il 6% del prodotto nazionale e il 50% di quello mantovano; un valore, quest’ultimo, che assume particolare rilievo se si considera che il territorio di questa provincia è rinomato per la coltivazione del Melone Mantovano IGP (Indicazione Geografica Protetta).

Bruno Francescon è l’Amministratore dell’Azienda e così descrive lo sviluppo del gruppo che prende il suo nome: «Come Francescon O.P. nasciamo 9 anni fa, sulle fondamenta delle 4 Aziende Agricole della mia famiglia, oggi divenute 6. Assieme ad altre realtà del Mantovano, delle province di Verona e di Piacenza e siciliane, precisamente dell’Agrigentino, abbiamo costituito una Società consortile, che conta 26 soci conferitori. Tutto il prodotto viene portato qui, nella nostra grande struttura di 22000 m2, 14000 dei quali sono refrigerati e tenuti a temperatura controllata».

«Oltre al melone, che rappresenta il 90% del nostro core business - spiega - ci occupiamo di angurie, peperone, uva da tavola e in tutto la superficie coltivata che fa capo al gruppo, oggi ammonta a 1100 ettari, tanto che dalla produzione di 5000 tonnellate del 2005, anno in cui siamo partiti, si è passati alle 35000 tonnellate di oggi, un terzo delle quali vengono esportate, mentre i restanti due terzi sono quasi tutti distribuiti attraverso la GDO, cioè ai supermercati. Disponiamo pertanto di due venditori, uno per l’Italia e uno per l’estero, e anch’io seguo le vendite, fungendo da coordinamento tra la produzione e le strategie commerciali».

Il papà di Bruno, Antonio Francescon, quando si era trasferito dal Veneto nel Mantovano, allevava vacche da latte; solo nel 1968 si indirizzò verso la coltivazione dei meloni «e - specifica Bruno - sicuramente siamo state tra le ultime famiglie che si sono dedicate a questa coltivazione, dato che c’era chi già lo produceva durante la guerra e chi anche da molto tempo prima».

C’è poi un aspetto di cui l’amministratore della Francescon va fiero: si tratta di un programma produttivo avviato due anni fa in Africa, nel Senegal, nel villaggio di Thiès, a 40 km dalla capitale Dakar, per la produzione del melone Retato, che è il più classico melone italiano. «In questo modo copriamo sul mercato i mesi che vanno da Febbraio ad Aprile, quando non abbiamo il prodotto italiano, ma arrivano solo meloni da oltremare, spesso di scarsa qualità. Noi, invece, a Thiès raccogliamo il prodotto maturo che in pochi giorni giunge in Azienda e subito lo immettiamo sul nostro mercato: quest’anno abbiamo venduto 3000 tonnellate di ottimo melone del Senegal».

Questa produzione africana, oltre a garantire un reddito equo e dignitoso alle persone del luogo, permette alla Francescon di portare avanti un encomiabile «progetto etico», come lo chiama Bruno, realizzato in collaborazione con Coop Italia: per ogni kg di questo melone venduto, 10 centesimi sono destinati a un fondo per costruire un presidio medico nel villaggio agricolo africano.

Francescon, tra l’altro, si sente, orgogliosamente e profondamente Agricoltore. «Amo il contatto con la terra - dice - che sento come un legame quasi “genetico”, che però non tutti possono capire, a parte, penso, gli Agricoltori stessi. Il nostro è, infatti, un lavoro che ti permette di fare sforzi immani, anche quando la redditività è poca.

Un secondo aspetto - tiene ad aggiungere Bruno Francescon - è il piacere di ottenere un frutto da un piccolo seme e di curare un qualcosa di buono e di piacevole come il melone, che dà gioia mangiarlo. Noi siamo innamorati del nostro frutto ed io in particolare non produrrei nient’altro che il melone: non è una questione di business, è un qualcosa che va oltre la fatica e il denaro».

E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - Bruno Francescon - Francescon O.P. (Organizzazione Produttori) - Rodigo (MN) 18 giugno