Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter

Fabio Galcotti – Coop Agricola Pasa – EMILIA ROMAGNA

Nel 1975, quando fu costituita, la Cooperativa Pasa (Produttori associati servizi agricoli) di Dosso Sant’Agostino (Ferrara) forniva i mezzi tecnici a un gruppo ristretto di frutticoltori. Parliamo di quasi 40 anni fa e di cose, da allora, ne sono cambiate molte. Così, oggi, la Cooperativa Pasa, in un’evoluzione che ha incluso di recente anche la realizzazione di una nuova e più moderna sede, risponde alle esigenze di un bacino di utenza composto da circa 500 Aziende Agricole, più della metà socie, mentre la parte rimanente va considerata semplice clientela.

«Da anni il nostro obiettivo è quello di aumentare nei confronti delle Aziende l’offerta di mezzi tecnici, mantenendo però prezzi contenuti in un giusto rapporto di qualità/prezzo – ci spiega Fabio Galeotti, Responsabile della Cooperativa – per raggiungere questo obiettivo abbiamo messo in campo una serie di servizi di consulenza molto apprezzati da soci e clienti perché garantiti da persone preparate e motivate come i colleghi Michele Vincenzi e Mattia Galeotti, a cui mi unisco anch’io. In pratica, seguiamo l’Agricoltore in tutte le fasi produttive delle sue coltivazioni il che, non solo crea un rapporto di totale fiducia, ma permette quella sorta di monitoraggio in grado poi di individuare il miglior tipo di intervento laddove si renda necessario».

Un approccio integrato quindi, che negli ultimi 10-12 anni ha allargato la platea di Agricoltori che si rivolgono alla Cooperativa Pasa, includendo anche i comparti cerealicolo, bieticolo ed estensivo.

Nondimeno, i notevoli cambiamenti che hanno caratterizzato l’agricoltura in questi ultimi anni, hanno in qualche modo obbligato anche i fornitori di mezzi tecnici come la Cooperativa di Dosso a individuare strategie sempre più mirate ed efficaci anche per contrastare le difficoltà economiche che molti produttori denunciano.

«Le normative, i cambiamenti climatici, l’aggregazione delle Aziende e la crisi economica rappresentano tutti aspetti con i quali ci siamo dovuti confrontare e rispetto ai quali abbiamo dovuto trovare soluzioni pressoché immediate – analizza Galeotti – affinché la certezza della qualità offerta non venisse mai meno. Non c’è alcun dubbio che le difficoltà economiche oggi rappresentino per gli Agricoltori, e i Frutticoltori in special modo, il problema maggiore. I tempi nei pagamenti si sono allungati: siamo passati da scadenze che oscillavano tra i 30 e i 60 giorni a una forbice ben più ampia che va dai 60 ai 150 giorni. Se, fino a qualche tempo fa, tra i mesi di gennaio e febbraio i produttori riuscivano ad incassare, oggi, nel mese di maggio, il 30-40% di loro non ha ancora portato a casa quanto gli spetta».

E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara
E-mail LinkedIn Facebook Twitter
Agricoltour 2014 - 15 maggio Coop Agricola Pasa - Fabio Galcotti - Ferrara